2 gennaio: le aspettative continuano
Manuale di Sopravvivenza per Bradipi in Antartide

2 gennaio: le aspettative continuano

Primo giorno dell’anno.

O meglio il secondo, ma il primo giorno utile.

E che si fa?

Produttivi, forza!

Chi ben comincia e bla bla…

Questo è sicuro una giornata in cui non concluderò niente allora.

Spirito di contraddizione?

No, è che le aspettative, qualsiasi tipo di aspettative, quello che “si dovrebbe fare”, mi ansia al punto di paralizzarmi e genera senso di inadeguatezza a pacchi, perché non riesco a soddisfarle puntualmente MAI!

Quindi anche oggi si conclude qualcosa domani.

[Descrizione immagine: calendario giornaliero del giorno 2 gennaio Lunedì. Bianco con una striscia rossa in alto e anelli a tenere i fogli insieme. Tutto su sfondo circolare giallo. Attorno c’è scritto: “le aspettative continuano”.]

#oggi_pausa

#è_ok_non_concludere_un_c4zz0_oggi

#va_tutto_bene

#nessuno_si_aspetta_che_salvi_il_mondo_oggi

#tranquilli_è_la_stessa_m3rd4_di_sempre_pure_se_un_anno_nuovo

#aspettative #inizio_anno

#chi_ben_comincia_ma_pure_chi_non_comicia_va_bene_uguale

#scusate_per_tutti_gli_ashtag_inventati_ma_mi_divertono

Ti è piaciuto il post? Vuoi rimanere sempre aggiornato? Iscriviti alla Newsletter o lascia un like alla mia pagina FacebookCi trovi anche su YouTubeInstagram e Twitter

Scritto da Tiziana - Gennaio 2, 2023 - 79 Views

Nessun Commento

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *