Boschi.
Vita da Bradipo

Boschi.

Per strada vedo quei manifestini in cui si “pubblicizzano” i morti.

Ci ha lasciato Giuseppina

Il Signore ha chiamato a sé Genoveffa

Tutti corredati con foto di arzilli vecchietti, nessuno sotto gli 80 anni di età.

Ma dire: “il Signore ha chiamato a sé” di un ottantenne, che senso ha?

Potrebbe averlo per una persona più giovane, che si presume abbia lasciato diverse cose incompiute. Ma una vecchina di ottanta anni che ha vissuto tutta la sua vita, il signore non la chiama a se!

Semplicemente il suo corpo smette di funzionare.

Ma perché penso a ste cose? Sarà che sono in un’età in cui tutte le figure importanti della mia vita si avviano verso quella conclusione, sarà che ho sempre scherzato sulla morte per esorcizzarla e averne meno paura.

Come quella volta che alla morte dei miei due zii (paterno e materno), mia madre decise di comprare due cipressi per piantarli in giardino, a imperitura memoria.

Mamma, avete tutti un’età che come niente al posto del giardino ci troviamo un bosco! Sono tradizioni pericolose da cominciare.

Almeno avremo l’ombra.

Ti è piaciuto il post? Vuoi rimanere sempre aggiornato? Iscriviti alla Newsletter o lascia un like alla mia pagina Facebook

Scritto da Tiziana - Maggio 18, 2019 - 85 Views

Nessun Commento

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *